La disfunzione erettile (DE) è una condizione medica grave che colpisce milioni di uomini in tutto il mondo. Può avere un forte impatto sulla qualità della vita, lasciando una sensazione di ansia e depressione. Fortunatamente, sono disponibili diversi trattamenti efficaci per aiutarvi a curare definitivamente la vostra DE. In questa guida tratteremo i trattamenti più comuni per la disfunzione erettile, dai farmaci ai cambiamenti dello stile di vita, dalla chirurgia ad altre terapie. Verranno inoltre illustrati alcuni rimedi naturali che possono essere utili a chi cerca un'alternativa ai metodi di trattamento tradizionali.

Prevenzione e cambiamenti dello stile di vita

Uno dei passi più importanti per curare la disfunzione erettile è la prevenzione. È necessario adottare sempre uno stile di vita sano per ridurre il rischio di sviluppare la DE o di peggiorarla se la si ha già. Tra queste, l'esercizio fisico regolare, una dieta equilibrata, dormire a sufficienza, gestire i livelli di stress ed evitare comportamenti malsani come il fumo e il consumo eccessivo di alcol. Tutte queste attività non solo vi renderanno più sani, ma ridurranno anche le possibilità di sviluppare la DE o di peggiorarla se già ne soffrite.

Il passo successivo consiste nell'esaminare le modifiche allo stile di vita che possono contribuire a migliorare le prestazioni sessuali e a rendere più sicuri di sé in camera da letto. Questo può includere pratiche come gli esercizi per il pavimento pelvico (Kegel), la consulenza e persino la terapia sessuale, se necessario. È inoltre importante che entrambi i partner continuino a impegnarsi per migliorare la loro relazione, in modo da poter lavorare insieme per trovare una soluzione ai problemi di fondo che causano i problemi di DE in primo luogo.

Farmaci e altri trattamenti

Se i cambiamenti nello stile di vita non sono sufficienti o non mostrano risultati immediati, esistono diversi farmaci utilizzati per il trattamento della disfunzione erettile, come il sildenafil (Viagra), il tadalafil (Cialis), il vardenafil (Levitra), l'avanafil (Stendra) e le iniezioni/creme/gel di alprostadil che aumentano il flusso sanguigno direttamente nel pene. Questi farmaci possono essere prescritti dai medici dopo aver esaminato l'anamnesi per determinare quale potrebbe essere il più vantaggioso in base all'età e ad altri fattori come le condizioni di salute cardiovascolare o il diabete, ecc. Tuttavia, questi farmaci potrebbero non essere adatti a tutti a causa di potenziali effetti collaterali come mal di testa, vertigini o problemi alla vista, ecc. Per questo motivo, prima di iniziare qualsiasi tipo di trattamento farmacologico per i problemi legati alla DE, è sempre bene consultarsi con un medico.

Chirurgia e altre terapie

In alcuni casi, l'intervento chirurgico può rappresentare una soluzione permanente per il trattamento dei problemi di DE e per il ripristino delle funzioni sessuali a livelli normali, ma questa opzione dovrebbe essere presa in considerazione solo dopo aver esaurito tutte le altre opzioni non invasive, poiché le complicazioni associate alle procedure invasive potrebbero avere serie implicazioni sulla salute generale e sulla capacità di resistenza nel lungo periodo. Altri trattamenti possibili sono le pompe a vuoto, le iniezioni nell'asta del pene e l'uso di impianti posizionati nello strato di tessuto esterno del pene che forniscono la fermezza necessaria durante il processo di penetrazione quando si è eccitati. Ma anche in questo caso, proprio come per gli interventi chirurgici, è necessario comprendere tutti i rischi associati prima di impegnarsi in qualsiasi tipo di approccio invasivo, semplicemente perché gli effetti collaterali che influenzano la funzionalità meccanica potrebbero potenzialmente compromettere l'intero processo in questione.

Rimedi naturali e integratori

Infine, alcune persone preferiscono utilizzare rimedi naturali rispetto ai farmaci da prescrizione per le loro preoccupazioni legate alla DE, anche se molte affermazioni sull'efficacia di alcuni integratori a base di erbe privi di solide prove scientifiche stanno ancora facendo il giro là fuori, ma sono necessarie ulteriori ricerche per convalidare l'efficacia, altrimenti è inutile prenderli basandosi puramente su campagne di marketing generate dal clamore che spingono i prodotti su popolazioni vulnerabili, che hanno bisogno di prove concrete a sostegno delle affermazioni di legittimità fatte da coloro che desiderano seguire questa strada: Esercizio fisico regolare, dieta sana ed equilibrata con molte verdure a foglia verde, bere molti liquidi durante il giorno, mantenere un peso corporeo sano secondo la letteratura, consumare settimanalmente 3-4 porzioni di pesce vario, preferibilmente di tipo grasso come il salmone, lo sgombro, il merluzzo, ecc.. Cercare inoltre di dormire bene, idealmente 8 ore e più al giorno, limitare l'assunzione di alcolici al di sopra delle linee guida raccomandate, ridurre i livelli di stress attraverso attività ricreative piacevoli, infine rivolgersi a un medico specialista qualificato per diagnosticare le condizioni di base che contribuiscono alla presenza del problema della DE e adottare le misure appropriate di conseguenza. Tutte queste misure combinate prese costantemente raramente falliscono curare in modo permanente senza ricorrere a costosi farmaci costosi procedure chirurgiche rischiose di cui prima optare invece più costoso metodologie ragionevoli natura fornisce le nostre dita spesso volte pagando frazione di quello che avrebbe speso trattamenti convenzionali.

Selezionare la valuta
it_ITItalian