La disfunzione erettile (DE) è una condizione medica comune degli uomini che può essere causata da problemi fisici o psicologici. È caratterizzata da difficoltà a raggiungere o mantenere un'erezione sufficiente per l'attività sessuale e l'impatto di questa condizione sulle relazioni può essere difficile e impegnativo da gestire. Anche se la DE può dare l'impressione di essere isolata, sono disponibili molti trattamenti efficaci per aiutare le persone a gestire la loro situazione. Questa guida fornisce informazioni su come identificare i segni e i sintomi della DE, nonché su come trovare la diagnosi e le opzioni di trattamento adeguate per superare le sfide della convivenza con la disfunzione erettile nelle relazioni.

Quali sono i segni e i sintomi della disfunzione erettile?

Il segno più evidente della DE è l'incapacità di raggiungere o mantenere un'erezione sufficiente per l'attività sessuale. Questa difficoltà può presentarsi sporadicamente o diventare un problema costante. Altri indicatori della DE sono la riduzione della libido (il desiderio di fare sesso) e i problemi eiaculatori, come l'eiaculazione precoce o l'orgasmo ritardato. Inoltre, alcuni uomini sperimentano un allargamento dei muscoli dello scroto, che sono responsabili del mantenimento dello sperma all'interno del corpo durante l'eccitazione. 

In che modo la disfunzione erettile influisce sulle relazioni?

Quando uno dei due partner ha difficoltà di erezione in un rapporto di coppia, ciò può avere ripercussioni su entrambe le parti, sia dal punto di vista emotivo che fisico. La persona che soffre di DE può sentirsi in imbarazzo o vergognarsi per la sua incapacità di avere prestazioni sessuali; può anche sentirsi isolata dal partner a causa del suo problema. D'altro canto, il partner può provare un senso di inadeguatezza se non è in grado di aiutarlo a superare questo problema; può anche sentirsi frustrato se, nonostante i suoi sforzi, ha continuamente difficoltà a praticare insieme attività sessuali soddisfacenti.

Trovare le opzioni di trattamento

Fortunatamente, sono disponibili diversi trattamenti efficaci per le persone che vivono con la DE e che possono aiutarle a migliorare nuovamente le loro relazioni intime. La terapia orale è spesso consigliata alle coppie che non riescono a trovare una soluzione senza l'intervento di un professionista; la terapia cognitivo-comportamentale si è dimostrata particolarmente efficace. Farmaci come il Viagra/Cialis, le pompe per il pene, le iniezioni peniene e persino gli impianti chirurgici forniscono sollievo a coloro che cercano di risolvere le condizioni fisiche sottostanti che contribuiscono alla DE, mentre i cambiamenti nello stile di vita, come smettere di fumare, ridurre il peso, fare esercizio fisico regolare, gestire i livelli di stress, affrontare il consumo di alcol, avere abitudini alimentari sane, ecc. Inoltre, la psicoterapia e altri rimedi alternativi come l'agopuntura, lo yoga, ecc. offrono mezzi per affrontare efficacemente la situazione.

Mantenere i legami intimi

Sebbene superare la disfunzione erettile possa essere un processo difficile, è importante ricordare di mantenere aperte le linee di comunicazione tra i partner per tutto il tempo Tutti i soggetti coinvolti dovrebbero discutere apertamente i sentimenti esprimere le preoccupazioni in modo costruttivo ascoltare attentamente ogni preoccupazione in modo rispettoso in ogni momento Questo aiuta a costruire forti relazioni di fiducia aiuta le coppie a lavorare insieme su argomenti devastanti e imbarazzanti come questo Permettere ai soggetti colpiti di comunicare apertamente e liberamente sulle lotte crea uno spazio sicuro rafforza il legame favorisce la comprensione l'empatia In definitiva perseguire le opzioni di trattamento nelle prime fasi riduce al minimo ulteriori complicazioni effetti - chiave riacquistare la fiducia piacere tornare connessione intima tra due persone amore.

jeremy doddridge Z9q18W0cZBs unsplash in scala
Selezionare la valuta
it_ITItalian