La disfunzione erettile (DE) è un problema sessuale comune per gli uomini, che si stima colpisca circa 30 milioni di persone negli Stati Uniti. Se siete alle prese con la DE, la buona notizia è che ci sono molti modi per affrontarla. In questo articolo discuteremo le cause della disfunzione erettile ed esploreremo i modi per prevenirla e trattarla.

Che cos'è la disfunzione erettile?

La disfunzione erettile si manifesta quando un uomo non riesce a raggiungere o mantenere un'erezione sufficiente per un'attività sessuale soddisfacente. Può essere causata da problemi fisici come il diabete o le malattie cardiache, da problemi psicologici come la depressione e l'ansia o da scelte di vita come il fumo di sigarette o l'uso di droghe. Fortunatamente, la DE può essere spesso trattata con successo con farmaci, cambiamenti nello stile di vita e/o consulenza.

Cause fisiche della disfunzione erettile

Se si soffre di DE, è importante comprendere i fattori fisici che possono contribuire ai sintomi. Problemi di salute come il diabete, l'ipertensione, le malattie cardiache e l'obesità possono portare alla DE. Inoltre, alcuni farmaci prescritti possono interferire con il flusso sanguigno, compromettendo l'erezione. Se una di queste condizioni è presente, è importante parlarne con il medico prima di intraprendere ulteriori iniziative di trattamento. In alcuni casi, una condizione di salute sottostante può causare i sintomi della DE, che possono essere affrontati con trattamenti specifici che danno sollievo sia alla condizione di salute che ai problemi sessuali correlati.

Cause psicologiche della disfunzione erettile

 Eventi stressanti nella vita, come problemi finanziari o conflitti relazionali, sono stati collegati a un peggioramento del funzionamento erettile a causa dell'aumento dei livelli di ansia da prestazione, che rende difficile per l'uomo rilassarsi durante il sesso. Inoltre, condizioni di salute mentale come la depressione e l'ansia possono ostacolare il processo di eccitazione di un uomo a causa di intensi pensieri negativi che disturbano la capacità della mente di rimanere concentrata su attività piacevoli come il sesso. Pertanto, dando priorità al trattamento dei problemi psicologici sottostanti, l'uomo sarà in grado di affrontare meglio eventuali blocchi fisici che potrebbe sperimentare mentre cerca di superare la disfunzione erettile senza bisogno di farmaci o di sessioni di terapia con un partner specializzato nel trattamento dei disturbi sessuali.

Prevenzione e trattamento della disfunzione erettile

 Esistono trattamenti efficaci per chi soffre di disfunzione erettile. È importante rivolgersi al proprio medico per una diagnosi corretta, in modo da poter escludere eventuali condizioni mediche sottostanti prima di prendere in considerazione altre soluzioni, come farmaci o sessioni di terapia con un partner specializzato nel trattamento dei disturbi sessuali. Il medico può raccomandare cambiamenti nello stile di vita, tra cui l'esercizio fisico, l'abbandono del fumo, la riduzione dell'assunzione di alcol, la pratica dello yoga, l'assunzione di cibi più sani, la gestione dei livelli di stress e l'assunzione di sonno sufficiente. Se necessario, anche farmaci come il Viagra possono essere un'opzione. Inoltre, la ricerca di una consulenza da parte di un professionista della salute mentale esperto nel trattamento della disfunzione erettile può aiutare non solo a trattare i sintomi, ma anche ad affrontare eventuali problemi di salute mentale sottostanti che potrebbero aver contribuito al problema erettile in primo luogo.

Conclusione

 Capire cosa blocca la disfunzione erettile è fondamentale per trovare soluzioni terapeutiche di successo specifiche per ogni singolo caso. L'identificazione dei fattori fisici, come le condizioni mediche esistenti, dovrebbe ricevere attenzione, mentre le componenti psicologiche, come lo stress, devono essere riconosciute in modo da poter essere gestite correttamente prima di rivolgersi ad approcci più medici come l'assunzione di farmaci da prescrizione. In definitiva, parlarne apertamente con il proprio medico è di vitale importanza, in modo da poter effettuare test accurati prima di iniziare il miglior trattamento possibile in base alle circostanze individuali.

 

foto 1536787175219 c199c3100742?ixlib=rb 4.0
Selezionare la valuta
it_ITItalian